top of page
  • Farmacia Vitruvio

Gambe Pesanti Addio con i consigli della Farmacia Vitruvio e di Miamo

Per ottimizzare l’efficacia dei trattamenti come per esempio in questa stagione, il microcircolo e le cosiddette gambe pesanti, bisogna migliorare il funzionamento cellulare. Per farlo, l’alimentazione non basta: spesso i cibi non contengono una percentuale sufficiente di determinate sostanze nutritive che, perciò, devono essere integrate.




I nutriceutici e gli integratori alimentari fanno bene, perché migliorano la qualità delle cellule ma, in particolare, sono raccomandati a chi ha scarsa capacità di assorbire i nutrienti, a chi fa diete restrittive o non ha un’alimentazione sana e regolare.


I consigli della Farmacista

«In primo luogo chiedo alla cliente se ha problemi di tiroide, poiché, in quel caso, è necessario evitare le specialità che contengono tiroxina, prodotto di sintesi degli ormoni tiroidei» spiega Maria Lucia Cannazza, farmacista. «Poi, in base allo stile di vita della persona che ho di fronte, cerco di consigliare le specialità più idonee. Il motivo? La costanza è fondamentale. Se si applica la specialità-trattamento un giorno sì e uno no è inutile. Quindi, meglio capire prima qual è il prodotto che si sposa meglio, oltre che con il tipo di inestetismo, con la sua routine quotidiana. Il primo step sono gli integratori alimentari, poiché lavoraro "da dentro". Poi, si crea un protocollo su misura: dai prodotti che lavorano durante la notte a quelli che agiscono già sotto la doccia, a quelli più tradizionali, infatti, oggi il mercato dei trattamenti specifici per i problemi di circolazione offre davvero soluzioni per tutte le esigenze».


Parola d’ordine, potenziare gli effetti

«Ormai si sa che per contrastare i problemi di microcircolo, gambe gonfie, o anche cellilite, bisogna agire su più fronti. Dal punto di vista cosmetico consiglio di effettuare con regolarità lo scrub: leviga la pelle, facilita l’assorbimento dei trattamenti successivi e contrasta la ritenzione idrica. Le più volenterose e costanti, poi, possono ottenere risultati davvero ottimi associando, due volte a settimana, un avvolgimento con i fanghi a base di alghe marine che, ricchissimi di iodio, svolgono una forte azione lipolitica e drenante, in più stimolano il microcircolo e velocizzano i metabolismo cutaneo».


Terzo step, integrare

«Spesso si confonde ritenzione idrica con la cellulite. Per verificare basta fare la prova del dito: si preme con decisione un dito sulla parte interessata e si lascia andare all’improvviso. Se rimane un segno biancastro, c’è ritenzione. In questo caso consiglio molto l’associazione di integratori a base di bromellina, dall’azione anti-infiammatoria, rusco e ippocastano, perfetti contro il ristagno dei liquidi. La sinergia è ottima».



Cosa fare a casa?

1. Per un’azione d’urto. Una volta alla settimana: fai uno scrub “a secco”: sfrega la pelle a asciutta con un guanto il luffa, insistendo particolarmente su glutei, cosce e ginocchia. Lo scrub, asportando lo strato superficiale cutaneo, carico di impurità e cellule morte, leviga la pelle, la rende più compatta e soda aiutando ad eliminare l’effetto pelle a “buccia d’arancia”.


2. Dopo lo scrub, un bagno drenante utilizzando sostanze con caratteristiche anche vasoprotettrici come il ginko biloba, la centella asiatica o l’ippocastano. Attenzione: l’acqua del bagno non deve superare i 35/36 gradi.



3. Tutti i giorni: docce scozzesi fatte in casa, alternando acqua fredda ad acqua tiepida. E’ importante direzionare i getti a partire dai piedi verso l’alto. Rendono i vasi sanguigni più resistenti, riattivano la microcircolazione e tonificano l’epidermide. Attenzione: l’acqua non deve mai essere superiore a 32 gradi e inferiore a 26.



4. Per un’azione d’urto. Tre volte alla settimana: prepara un bagno con acqua non superiore a 35/37 gradi, versa nell’acqua un chilo di sale grosso iodato e immergiti per almeno venti minuti. La combinazione di sale e acqua ha un ottima funzione drenante.


Il consiglio della Farmacia Vitruvio

Per il primo step, l'integrazione, oggi consigliamo un prodotto di nuova concezione, in grado di massimizzare l'assorbimento delle sostanze contenute nell'integratore e potenziarne così l'efficacia.

La novità in Farmacia Vitruvio si chiama *MIAMO LEG RENEW*

*E' nuovo integratore alimentare in compresse per:


➡️ Fragilità capillare

➡️ Cattiva circolazione

➡️ Ritenzione di liquidi

➡️ Gonfiore alle gambe


💊È un integratore a base di:


Pinus Pinaster, Diosmina,Bromelina, Rusco, Ippocastano e Orthosiphon.


📌Rusco e Ippocastano favoriscono la funzionalità del microcircolo.

Orthosiphon svolge un'azione drenante dei liquidi corporei.


🕑 Dose e modo d'uso:


si consiglia l'assunzione di 1 compressa al giorno da deglutire con un bicchiere d'acqua lontano dai pasti.


è un prodotto senza glutine 🌾 e lattosio 🥛


Può essere consigliato in gravidanza 🤰(l’assunzione in gravidanza deve avvenire sotto controllo del ginecologo).



Ma Miamo è molto molto di più. Vieni a scoprirla in Farmacia Vitruvio, in zona la trovi solo da noi!

20 visualizzazioni0 commenti

Kommentare


bottom of page